Il giornale di politica, cultura e informazione

più indipendente e libero

IL GIORNALE ITALIA REALE NOVEMBRE DICEMBRE 2018

ITALIA REALE NOVEMBRE DICEMBRE 2018

Il Giornale Italia Reale

autore: 
italia reale

Comitato di Redazione

Da più di 50 anni Italia Reale è la testata dei monarchici italiani e di tutti coloro che intendono informarsi su un giornale libero!
 
Se non avete ancora contribuito è il momento più opportuno per farlo, seguendo le indicazioni sotto riportate: 
Occorre inviare un contributo che si quantifica, in via del tutto indicativa, in € 25,00 a mezzo bollettino di conto corrente postale, intestato a: 
argomenti: 
anno: 

167° anniversario della nascita della Regina Margherita di Savoia

Margherita di Savoia, figlia di Ferdinando- Maria, Duca di Genova e di Elisab

Notizie Reali


In questa sezione riportiamo alcune notizie di attualità sulle Monarchie proveniente da tutto il mondo.

Il Re Felipe VI e la Regina Letizia di Spagna hanno compiuto un viaggio di Stato di tre giorni in Perù, con lo scopo di rafforzare i legami storici e le relazioni bilaterali tra i due
Il presidente italiano Sergio Mattarella sta facendo una visita di stato di 3 giorni in Svezia, accompagnato da sua figlia Laura, 

Pagine

Riflessioni di Italia Reale


In questa sezione segnaliamo alcuni contenuti selezionati dal web, aggiungendo le nostre riflessioni o commenti in merito

L'opinione di Italia Reale:

In occasione della Giornata della Felicità è stato pubblicato il Rapporto sulla Felicità 2018, che classifica i livelli di felicità di 156 paesi in tutto il mondo.
 

L'opinione di Italia Reale:

Un incendio ha distrutto una parte del tetto dell’Abbazia Sacra San Michele, che era sottoposto a lavori di ristrutturazione.
 
L’Abbazia Sacra San Michele, arroccata dall'anno 983 su uno sperone di roccia del monte Pirchiriano, domina l'ingresso di Val di Susa, è simbolo del Piemonte,  ed è candidata ad essere inserita nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco.
 

L'opinione di Italia Reale:

Il sindaco di Napoli De Magistris invece di cercare di risolvere i gravi problemi della città e di combattere la camorra, pensa a modificare la toponomastica della città.
 
Con l’assurda decisione di cancellare «via Vittorio Emanuele III» , il sindaco dimentica che Re Vittorio Emanuele III nacque proprio a Napoli, con il titolo di principe di Napoli, che nel 1946, Napoli votò per l'80% a favore della Monarchia, e la strage di via Medina, dove trovarono la morte molti giovani di fede monarchica.
 

L'opinione di Italia Reale:

Secondo un sondaggio la persona che si è comportata meglio durante la crisi catalana è Re Felipe VI di Spagna.
 
Anche la spinosa questione catalana conferma come sia importante la presenza del Re che, essendo l’unica figura super partes e che rappresenta l’Unita del Paese, può aiutare il Paese a superare un periodo delicato. 
 

Pagine