storia

AL PANTHEON

autore: 
ITALIA REALE

Nel centoquarantesimo anniversario della proclamazione del Regno d'Italia

Riportiamo l'intervento del Conte Enzo Capasso Torre delle Pastene al Pantheon, il 14 marzo 2001.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

RE GALANTUOMO

autore: 
ITALIA REALE

D'Azeglio disse al Re: “Ce ne sono stati così pochi nella Storia di Re galantuomini, che sarebbe veramente bello cominciare la serie”. “Ho da fare il Re Galantuomo?” chiese sorridente Vittorio Emanuele. “Vostra Maestà ha giurato fede allo Statuto, ha pensato all'Italia e non al Piemonte. Continuiamo di questo passo a tener per certo che a questo mondo tanto un Re quanto un individuo oscuro non hanno che una sola parola, e che a quella si deve stare”. “Ebbene il mestiere mi par facile” disse S.M. “E il Re Galantuomo l'abbiamo!” osservò d'Azeglio.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

I DUCHI DI AOSTA E DELLE PUGLIE AL POLO NORD

autore: 
ITALIA REALE

Ai primi di aprile, in occasione del centenario della spedizione del Duca degli Abruzzi, è partita dall'Italia una spedizione guidata dal Generale degli Alpini Antonio Vizzi, che tra gli altri partecipanti annovera le Altezze Reali Amedeo Duca d'Aosta con la moglie Duchessa Silvia, e Aimone Duca delle Puglie, Mons. Liberio Andreatta, che ha celebrato la S. Messa di Pasqua al Polo Nord, la guida Antonio Carrel di Valtournenche, lo scalatore Lino Zani, il conduttore della muta di cani Dodo Perri ed il presentatore Mike Bongiorno.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

POLO NORD

autore: 
Roberto Nasi

Occorre riconoscere al popolare presentatore Mike Bongiorno, la sensibilità dimostrata nel ricordare l'impresa del Duca degli Abruzzi, programmando di rinnovare l'impegnativo percorso per il raggiungimento del Polo Nord, unitamente al nipote del grande Principe sabaudo, il Duca d'Aosta Amedeo con il figlio Aimone Duca delle Puglie.

Ovviamente l'attuale iniziativa non è raffrontabile a quella rievocata, in quanto viene effettuata con mezzi, conoscenze e tecnologie all'epoca sconosciute, su un percorso di 110 Km a fronte delle 600 miglia allora necessarie per raggiungere la meta.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

EX DEPORTATI ITALIANI DUE VOLTE VITTIME : DEL NAZISMO E DELLA BUROCRAZIA

autore: 
Alessandro Maria Lecci

In qualità di Avvocato, dando corso al mandato professionale conferitomi dalla vedova di un militare italiano deceduto in Germania, a seguito di internamento in un campo di concentramento nazista, mi sono purtroppo imbattuto nella complicatissima (anche per un addetto ai lavori come me) ed ingiusta selva della normativa in materia di risarcimento alle vittime del nazismo.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

CHIESA CATTOLICA

autore: 
ITALIA REALE

Beatificati 233 Martiri spagnoli del comunismo

Domenica 11 marzo, con una solenne cerimonia in San Pietro, il Papa ha beatificato 233 Martiri spagnoli trucidati dal governo comunista nel triennio 1936-1939 in odio alla fede cattolica.

“La positio di ognuna di queste cause è stata elaborata con rigoroso criterio scientifico e sintetizza un ingente materiale più che sufficiente per esprimere unparere sul martirio di questi 233 eroi della fede cattolica …Martyr est qui pro Christo mortem patitur.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

LETTERA NON PUBBLICATA DA "L'ECO DI BERGAMO"

autore: 
ITALIA REALE

Egregio Direttore, le scrivo in merito alla lettera di un membro provinciale dei socialisti, pubblicata dal suo giornale in data 8 marzo.

Desidero replicare senza rancore, perchè reputo per principio tutti in buona fede e anche per il fatto che queste persone sono purtroppo prigioniere d'una visione distorta ed emotiva della Storia, imposta loro da una propaganda anti monarchica e capziosa, nata nei mesi antecedenti il Referendum istituzionale. Vista la sequela di accuse, mi vedo costretto a rispondere punto per punto.

argomenti: 
anno: 
mesi: 

Pagine