Il giornale di politica, cultura e informazione

più indipendente e libero

IL GIORNALE ITALIA REALE GENNAIO FEBBRAIO 2020

ITALIA REALE GENNAIO FEBBRAIO 2020

Il Giornale Italia Reale

autore: 
italia reale

Comitato di Redazione

Da più di 50 anni Italia Reale è la testata dei monarchici italiani e di tutti coloro che intendono informarsi su un giornale libero!
 
Se non avete ancora contribuito è il momento più opportuno per farlo, seguendo le indicazioni sotto riportate: 
Occorre inviare un contributo che si quantifica, in via del tutto indicativa, in € 25,00 a mezzo bollettino di conto corrente postale, intestato a: 
argomenti: 
anno: 

660° anniversario della nascita di Amedeo VII di Savoia

Ricorre il 660° anniversario della nascita di Amedeo VII  di Savoia, Conte di Savoia, detto il Conte Rosso
 

Notizie Reali


In questa sezione riportiamo alcune notizie di attualità sulle Monarchie proveniente da tutto il mondo.

Sua Maestà la regina Elisabetta II, accompagnata dal Principe di Galles, si è recata alla Camera dei Lord per il tradizionale discorso programmatico a nome del governo, dop
Sua Maestà il Re Felipe VI di Spagna ha presieduto la XIV riunione dei ministri degli affari esteri del forum di cooperazione Asia-Europa (ASEM) che, sotto il motto "Europa e Asia:

Pagine

Riflessioni di Italia Reale


In questa sezione segnaliamo alcuni contenuti selezionati dal web, aggiungendo le nostre riflessioni o commenti in merito

L'opinione di Italia Reale:

#Brexit ci fa capire cosa sia la #democrazia per la #UE :
chi non la pensi come loro non può votare
 

L'opinione di Italia Reale:

Brexit è stata una giornata storica. È la rivincita della sovranità nazionale e dimostra che è possibile uscire dalla Ue, rendendo concreta la possibilità che altri Paesi seguano l'esempio britannico. 
 
Nonostante gli scenari apocalittici e la forte propaganda mediatica, i britannici non si sono fatti gabbare, e si sono ribellati all’Unione europea.
 

L'opinione di Italia Reale:

157° anniversario della battaglia di San Martino,  combattuta il 24 giugno 1859 fra gli Austriaci da un lato e gli eserciti del Regno di Sardegna e della Francia dall’altro.
 
In questa battaglia il Re Vittorio Emanuele II capovolse le sorti dello scontro portando personalmente all'assalto i suoi soldati piemontesi della Brigata Casale, che segnò una tappa fondamentale verso l’Unità d’Italia, che si sarebbe concretizzata due anni dopo.

L'opinione di Italia Reale:

In Italia il tasso di occupazione è il più basso in Europa, dopo Croazia e Grecia. 
1 Maggio festa dei lavoratori o dei disoccupati?
 
In Italia i dati relativi all’occupazione sono drammatici: il numero dei lavoratori resta a circa 22 milioni e 500 mila italiani (dipendenti più autonomi) e si continua a registrare dei ritardi occupazionali molto preoccupanti. 
 

Pagine