IL GIORNALE ITALIA REALE NOVEMBRE DICEMBRE 2018

ITALIA REALE NOVEMBRE DICEMBRE 2018

Il Giornale Italia Reale

autore: 
italia reale

Comitato di Redazione

Da più di 50 anni Italia Reale è la testata dei monarchici italiani e di tutti coloro che intendono informarsi su un giornale libero!
 
Se non avete ancora contribuito è il momento più opportuno per farlo, seguendo le indicazioni sotto riportate: 
Occorre inviare un contributo che si quantifica, in via del tutto indicativa, in € 25,00 a mezzo bollettino di conto corrente postale, intestato a: 
argomenti: 
anno: 

18° anniversario della scomparsa della Regina Maria Josè

Ricorre il 18° anniversario della scomparsa di Sua Maestà la Regina Maria Josè, avvenuta a Ginevra il 27 gennaio 2001.
 

7 gennaio Festa del Tricolore


 
7 gennaio Festa del Tricolore 
 
La Monarchia e Casa Savoia sono stati essenziali per la realizzazione dell'Unità del nostro Paese, e quindi  non si può festeggiare degnamente il Tricolore senza la Bandiera Sabauda !
 
 
La festa del Tricolore (ufficialmente Giornata Nazionale della Bandiera) venne istituita dalla legge 671, con l’intenzione di celebrare la bandiera nazionale, e la repubblica italiana ha deciso di fissarla il 7 gennaio, quando nel 1797 a Reggio Emilia il Congresso della repubblica cispadana stabilì che la bandiera doveva essere un tricolore orizzontale, con strisce rosse, bianche e verdi, con al centro una faretra con 4 frecce e la sigla “R C”, all'interno di una corona di alloro.
 
La decisione di istituire la festa del Tricolore non è solo giusto ma doveroso, ma perchè onorare proprio la bandiera della repubblica cispadana ? 
La repubblica cispadana era uno stato fantoccio dell'Italia settentrionale nato nel 1796 sotto il controllo di Napoleone, e quindi non simboleggiava l'Unità d'Italia e la sua indipendenza.
Inoltre la bandiera della repubblica cispadana è graficamente molto diversa da quella attuale, le bande sono orizzontali invece che verticali.
Come si fa quindi a dare tanta importanza a questa bandiera che è diversa dall'attuale e che non aveva il significato dell'Unità Nazionale ?
 
Il motivo di questa forzatura storica è evidente. Per nascondere il profondo legame tra Risorgimento-Monarchia-Tricolore la repubblica preferisce onorare qualsiasi "vessillo repubblicano" piuttosto della bandiera Sabauda.
Non è possibile dimenticare che la prima vera Bandiera italiana è stata quella voluta da Re Carlo Alberto di Savoia nella prima guerra d'Indipendenza, impugnata dai patrioti durante il glorioso Risorgimento e che poi divenne la Bandiera del Regno d'Italia.
 
Viva il Tricolore e Viva il Regno d'Italia !
 
story: 

Notizie Reali


In questa sezione riportiamo alcune notizie di attualità sulle Monarchie proveniente da tutto il mondo.

Nel suo discorso della vigilia di Natale il Granduca Enrico di Lussemburgo ha parlato della democrazia e del clima politico internazionale ed ha incoraggiato tutti i leade
Il Re Guglielmo - Alessandro  ha tenuto il suo tradizionale discorso di Natale che è stato trasmesso sulla televisione nazionale, che era stato preregistrato nella bibliot

Pagine

Riflessioni di Italia Reale


In questa sezione segnaliamo alcuni contenuti selezionati dal web, aggiungendo le nostre riflessioni o commenti in merito

L'opinione di Italia Reale:

157° anniversario della battaglia di San Martino,  combattuta il 24 giugno 1859 fra gli Austriaci da un lato e gli eserciti del Regno di Sardegna e della Francia dall’altro.
 
In questa battaglia il Re Vittorio Emanuele II capovolse le sorti dello scontro portando personalmente all'assalto i suoi soldati piemontesi della Brigata Casale, che segnò una tappa fondamentale verso l’Unità d’Italia, che si sarebbe concretizzata due anni dopo.

L'opinione di Italia Reale:

In Italia il tasso di occupazione è il più basso in Europa, dopo Croazia e Grecia. 
1 Maggio festa dei lavoratori o dei disoccupati?
 
In Italia i dati relativi all’occupazione sono drammatici: il numero dei lavoratori resta a circa 22 milioni e 500 mila italiani (dipendenti più autonomi) e si continua a registrare dei ritardi occupazionali molto preoccupanti. 
 

L'opinione di Italia Reale:

Brexit è stata una giornata storica. È la rivincita della sovranità nazionale e dimostra che è possibile uscire dalla Ue, rendendo concreta la possibilità che altri Paesi seguano l'esempio britannico. 
 
Nonostante gli scenari apocalittici e la forte propaganda mediatica, i britannici non si sono fatti gabbare, e si sono ribellati all’Unione europea.
 

L'opinione di Italia Reale:

La repubblica del Brasile vive il suo momento più intenso e palese di corruzione e immoralità, e il malgoverno di Dilma Rousseff (che rischia di non portare a termine il suo secondo mandato visto che si sta chiedendo l’impeachment) è la sintesi di una repubblica, corrotta, disonesta, immorale, tenuta insieme da tangenti e bugie. 
 

Pagine