rassegna

159 anni fa la nascita ufficiale della Lira italiana

159 anni fa la nascita ufficiale della Lira italiana
 
La lira è stata la valuta italiana dal conseguimento dell'Unità Nazionale nel 1861 fino all'introduzione dell'euro, cessando definitivamente di avere corso legale il 28 febbraio 2002.
 
Nel 1861, con la riunificazione dell'Italia, avvenuta grazie a Casa Savoia, la Lira diventa la valuta italiana e il 17 luglio 1861 la "lira" inizia il suo corso legale in tutto il Regno.
 

Le Donne Italiane conquistano il Diritto di Voto durante il Regno d'Italia

76 anni anni fa (30 gennaio 1945) le donne italiane conquistavano il diritto al voto quando l’Italia era ancora un Regno.
 
Il diritto al voto per le donne fu sancito il 30 gennaio 1945 quando la riunione del consiglio dei ministri si disse favorevole all’estensione alle donne del diritto al voto.

Gli spagnoli preferiscono la Monarchia alla repubblica

La Sexta ha pubblicato un sondaggio su un ipotetico referendum Monarchia  - repubblica in Spagna.
 
Nel caso di un referendum istituzionale, il 54,3% degli spagnoli sosterrebbe la Monarchia - salendo di 20 punti rispetto allo stesso sondaggio di 3 mesi fa che era il 34,3% -  mentre il sostegno alla repubblica è sceso al 30,3% rispetto al 43,8% del mese di settembre.
 

Jan Palach, martire della Libertà del popolo

Ricordiamo Jan Palach, il martire per la libertà del popolo
 
Esattamente 52 anni fa, il 16 gennaio 1969, il giovane Jan Palach si recava in piazza San Venceslao, al centro di Praga, dove cosparse il suo corpo di benzina e si diede fuoco con un accendino.
 

La tecnologia sta uccidendo la libertà di parola ?

La cancellazione/sospensione dei profili di Trump sui social network ci obbliga ad aprire una questione seria e delicata - non ha senso liquidarla dicendo che Trump è pericoloso (un atteggiamento troppo di parte..) - e che dovrebbe indignare o preoccupare ogni persona che vuole difendere la libertà e la democrazia. 
 
Se addirittura il presidente degli Stati Uniti è stato bloccato, allora i giganti web sono più importanti e forti della Politica e dello Stato ? E cos'è la democrazia ?

Re Felipe piace agli spagnoli, una popolarità da record

Secondo un sondaggio commissionato dal giornale digitale El Confidencial, e condotto da Metroscopia tra l'11 e il 14 dicembre la stragrande maggioranza degli spagnoli approva il comportamento del Re Felipe VI. 
Circa il 74% degli spagnoli approva ed è soddisfatto di come il Re Felipe interpreta il suo ruolo di Capo di Stato, una popolarità da record mai raggiunta negli anni precedenti : nel 2018 il sostegno a favore della Monarchia era del 57%, nel 2019 era al 69%. 
 

La repubblica islamica condanna 10 giovani monarchici a 100 anni di prigione

Per la repubblica islamica dell'Iran essere monarchici è un crimine, ed un giudice del tribunale penale ha condannato dieci giovani iraniani a un totale di 100 anni di prigione. 
 
Il loro crimine è aver avuto il coraggio di scrivere slogan a favore del ritorno della monarchia parlamentare e sostenere in pubblico il principe Reza Shah Pahlavi. 
La notizia è stata rivelata da un media dell'opposizione "UNIKA-news", che è stata anche pubblicata dal Principe Pahlavi nel suo sito e profili di facebook e telegram.
 

1° Maggio : Festa dei lavoratori ma senza lavoro

Il 1° maggio è la Festa dei lavoratori ma, ancor più degli anni precedenti, adesso c’è ben poco da festeggiare visto che il contagio del Covid-19 ha provocato non solo morte ma ha colpito il già martoriato mondo del lavoro. 
 
Il problema del lavoro è una questione antica ma con l’arrivo dell’euro, una classe politica da operetta, la crisi economica mondiale e gli assurdi rigori imposti dall'Unione Europea, il sistema italiano si è ulteriormente indebolito.

Pagine